Hotel 4 Stelle Novi Ligure
VILLA POMELA


Via Serravalle, 69
15067 Novi Ligure (AL) - Piemonte






EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish
translate


Registratevi per essere informati sugli Eventi

Informazioni


Relais Villa Pomela - Hotel Novi Ligure Colline del Gavi, Alessandria

Il Relais Villa Pomela offre un'oasi di pace e relax immersi nel verde delle colline basso-piemontesi, a Novi Ligure in provincia di Alessandria.
Ospitata in un edificio del XVII secolo nato come residenza di campagna della nobildonna Giovanna Pomela Tassisto e ristrutturato alla fine dell'800 dall'architetto milanese Rovelli secondo i canoni della belle époque.
Un accogliente ed elegante albergo quattro stelle dal gusto classico con un arredamento raffinato e impreziosito da mobili, quadri ed oggetti pregiati.
Diventato relais nel 1994 mette a disposizione 47 camere arredate ognuna in modo diverso per ogni gusto e necessità, dalla Classic fino alla Suite e la Family.
La struttura è circondata da un parco secolare che si fa ammirare dai terrazzi come suggestiva vista panoramica.
Villa Pomela si propone anche come location esclusiva per grandi eventi grazie alle numerose sale meeting di diversa capienza, disponibili per ogni esigenza e dotate di tutti i servizi, per convention aziendali ed eleganti serate di gala, con un’imponente sala banchetti ideale per ricevimenti.
Un luogo magico d’altri tempi e confortevole, a poca distanza dalle grandi città, dove è possibile evadere dalla routine giornaliera o trascorrere una vacanza indimenticabile senza dover rinunciare alla compagnia dei propri animali domestici che sono ben accetti.

News Events & Topics


News Events & Topics


Antica dimora nobiliare immersa in un grande parco secolare, Villa Pomela accoglie gli Ospiti in raffinati ambienti in stile belle époque dotati di tutti i comfort.


Il grande parco di Villa Pomela offre la possibilità di rilassanti passeggiate nella natura o di momenti di assoluto relax da godersi in compagnia di un drink o di una buona lettura.


Gli ambienti eleganti, impreziositi dagli arredi in stile fine '800, donano al Relais un'atmosfera romantica ed accogliente, particolarmente adatta per un soggiorno con la persona del cuore in occasione di un anniversario o di una ricorrenza particolare.


Location incantevole per un matrimonio da sogno. Villa Pomela offre lo scenario perfetto, dagli ampi spazi esterni dati dal grande parco, alle eleganti sale interne, allestite in modo personalizzato per la cerimonia. Gli sposi sono seguiti e assistiti in tutta l'organizzazione delle nozze, con competenza e professionalità.
Anche per unioni civili, riti simbolici e cerimonie nel parco o nelle sale interne, Villa Pomela offre un servizio completo ed esclusivo.


Il Relais Villa Pomela, elegante residenza nobiliare del XVIII secolo, è situato vicino alle principali città del nord, Milano, Torino e Genova, e permette di evadere dai ritmi frenetici e di immergersi nel verde rigoglioso delle colline tra Novi Ligure e Gavi, per una pausa rilassante in un'atmosfera di charme.


L'Hotel dispone di camere con letto alla Francese con arredi raffinati nel rispetto dello stile dell’epoca, dotate di tutti comfort e particolarmente adatte ad uso singola.


Il Serravalle Designer Outlet, il più grande d’Europa con negozi di altissimo livello, si trova a pochi minuti di auto dal Relais Villa Pomela. Questo rappresenta una grande opportunità per i Clienti che vogliono dilettarsi nello shopping di lusso durante la giornata, e la sera rilassarsi in un'oasi tranquilla.

Reservations

  • Economy
    Economy
  • Classic
    Classic
  • Superior
    Superior
  • Junior Suite Superior
    Junior Suite Superior
  • Suite
    Suite
  • Family Room
    Family Room

Hall


Gli ospiti sono accolti dalla elegante hall dell’hotel caratterizzata dall’arredamento tipico della belle époque con linee eleganti e raffinate che si uniscono al comfort e alla funzionalità.
Un’abbondanza di elementi decorativi neogotici scolpiti nella pietra conferiscono all'ambiente una personalità unica che caratterizza tutta la struttura.

Restaurant


Il Relas Villa Pomela propone un elegante ristorante direttamente affacciato sul parco che circonda la struttura. Luminoso e raffinato offre un menu che unisce la passione per la cucina di pesce dello Chef Davide Sabatini con le tradizioni gastronomiche del territorio che lo ospita, presentando dei piatti personali e creativi che esaltano la freschezza e la selezione delle materie prime.

Food


La cucina del ristorante Villa Pomela accoglie la tradizione gastronomica locale insieme ad una rivisitazione creativa e innovativa e propone piatti gourmet a base di pesce fresco, carni selezionate e pasta fresca prodotta artigianalmente da antiche ricette.
Le materie prime sono di prima scelta e vengono selezionate con cura per ottenere abbinamenti originali e raffinati che ne esaltano la qualità, come il tartufo, i formaggi, gli insaccati, il cioccolato, le nocciole, secondo le antiche tradizioni del territorio. L’accompagnamento dei pregiati vini locali ed internazionali completa l’offerta.

Bar & Lounge


Al piano terra dell'hotel è a disposizione degli Ospiti un'elegante sala caffè. Impreziosita e decorata dalle pareti in legno tipiche dell'arredamento di fine '800 offre un'ambiente raffinato e rilassante affacciato sul parco per gustare un elegante dopocena o per una pausa durante la giornata.

Servizi


Gli Ospiti del Relais possono gustare i raffinati piatti dello chef Davide Sabatini nell'atmosfera calda ed accogliente del ristorante, per una vacanza rilassante e di gusto in un ambiente ricercato.


Per chi ama pedalare nella natura, Il Relais Villa Pomela mette a disposizione gratuitamente i mezzi per una gita in bicicletta tra i bellissimi vigneti del Gavi.


A disposizione degli Ospiti un ampio e comodo parcheggio ad uso gratuito.


In tutta la struttura è disponibile una comoda e veloce connessione internet gratuita.


I piccoli amici a quattro zampe sono ammessi e graditi da Villa Pomela.


Gli Ospiti del Relais possono usufruire di un rilassante massaggio in camera prenotando con qualche giorno di anticipo.


Le ampie ed attrezzate sale interne, dagli arredi classici e raffinati, e gli spazi esterni del grande parco, si prestano perfettamente a meeting ed eventi aziendali, ma anche a cene di gala, compleanni e apericena eleganti e di sicuro successo.


Il Relais Villa Pomela dispone di spaziose sale interne munite dei principali servizi per organizzare meeting, incontri aziendali, team building. Eleganti e fornite di attrezzature tecnologiche all'avanguardia per donare all'evento un carattere moderno e di classe.

Services


Wedding


Villa Pomela è la location ideale per l'organizzazione di banchetti e ricevimenti di nozze. Offre la possibilità di scegliere tra diverse sale in base al numero degli ospiti, l'elegante parco esterno è attrezzato anche per la celebrazione di riti civili con la capacità di ricevere fino a 200 persone sedute. L’imminente realizzazione di un’area esterna a bordo piscina sarà disponibile per aperitivi, cocktail e per il dopocena.
Vengono messi a disposizione degli ospiti tutti i servizi accessori, dalla torta all'allestimento floreale, dal DJ al noleggio dell'auto, con la possibilità di un Wedding Planner per un servizio all inclusive.
Una cornice da sogno tra le colline del Gavi per realizzare al meglio un giorno importante da ricordare.

To See & To Do


To Visit


Anche se è difficile stabilire le origini del Castello di Gavi si può supporre è che su questa preistorica “rocca” naturale, che ancora oggi domina l’abitato di Gavi, ci sia stata una qualche remota fortificazione, forse anche di epoca pre-romana.
L’esistenza del Castello è testimoniata da un documento dell’anno 973 e, successivamente, grazie ad un documento imperiale firmato da Enrico VI, figlio di Federico I detto il Barbarossa. Con quest’atto, del1191, il sovrano donò in feudo alla Repubblica di Genova il Castello ed il Borgo di Gavi con le relative dipendenze. Nonostante le numerose vicende il Castello di Gavi rimase dominio genovese sino al 1418, quando la proprietà, a causa di eventi bellici, passò sotto la Signoria dei Visconti di Milano. Da questi il feudo di Gavi con l’antico Castello fu investito ai Fregoso e poi dagli Sforza, l’investitura fu trasferita alla nobile famiglia dei Guasco di origine alessandrina, i quali rimasero feudatari del Borgo e del Castello di Gavi sino al 1528, anno in cui il conte Antonio Guasco vendette alla Repubblica di Genova tutti i diritti esistenti sul Castello, unitamente al Borgo ed al territorio circostante. La Repubblica di Genova ebbe così, nuovamente, il possesso del Castello fino al 1815.
Nel corso dei secoli il Castello subì molteplici interventi architettonici che trasformarono l’antico Castello in una possente Fortezza.
Precisamente i primi interventi furono eseguiti nel 1540 da Giovanni Maria Olgiati, ingegnere militare a quel tempo al servizio della Repubblica di Genova.
Nel corso del XVII secolo, il Castello, ormai diventato un Forte, fu radicalmente trasformato nella Fortezza che ancor oggi possiamo vedere. I lavori di ampliamento, interni ed esterni, proseguirono sino agli inizi del XIX secolo.
All’esterno fu costruita la “ridotta” di Monte Moro, collegata al Forte attraverso una “galleria” fortificata.
Nel 1859, sotto il governo di Vittorio Emanuele II, l’antica Fortezza genovese fu disarmata e privata della sua storica identità per essere trasformata in un reclusorio civile. Durante il primo conflitto mondiale diventò un carcere militare destinato a prigionieri di guerra austriaci e disertori italiani.
Nel 1946 il Forte fu consegnato alla Soprintendenza per i Beni Ambientali e Architettonici del Piemonte, la quale, a partire dal 1978, ha avviato una costante opera di restauro e salvaguardia di questo monumento di architettura militare.


Il Museo dei Campionissimi è un museo dedicato al ciclismo e in particolare ai campioni Fausto Coppi e Costante Girardengo, che hanno vissuto gran parte della loro vita nella città di Novi Ligure.
Il museo è stato allestito all’interno di un capannone industriale di inizio Novecento accanto al centro della città.
Nel suggestivo allestimento di Mauro Porta il museo è sospeso al limite della scalinata all’ingresso. Una speciale pista centrale divide e organizza lo spazio espositivo, ma soprattutto rappresenta l’evoluzione del fondo stradale.
Nelle ampie sale a lato della pista è stata collocata un’ideale storia della Milano-Sanremo attraverso immagini e pagine di giornali, Gazzetta dello Sport e Tuttosport. Sul fondo della sala centrale si trova una speciale esposizione di biciclette legate ai mestieri.
La Sala dei Campionissimi, dedicata alla memoria dei due popolari ciclisti, è arricchita sia da cimeli e testimonianze inedite della loro gloria sia da quello che fu la loro vita quotidiana. Le sale audiovisive presentano al pubblico, oltre a filmati d’epoca, testimonianze visive e sonore di arrivi spettacolari o duelli epocali, mentre quattro totem multimediali consentono il primo livello di approfondimento e personalizzazione della visita.
Per mezzo di un menu di filmati è possibile completare le informazioni circa i pezzi esposti o rivivere momenti importanti della storia del ciclismo su strada, su pista o su sterrato. L’atrio al piano terra funge da area di servizio al visitatore, l’area del Museum Shop, la biblioteca, la zona lettura e una sala dedicata alle biciclette disponibili per il visitatore. Il museo è sede di mostre temporanee.


La torre del Castello di Novi Ligure è una complessa struttura fondata nel X secolo, quasi completamente smantellata nel corso della guerra di successione austriaca, e la distruzione che ha subito ha risparmiato soltanto la torre e alcuni bastioni, insieme ad un parco fatto realizzare da Gerolamo Durazzo alla fine del Settecento.
La torre quadrata, di trenta metri, realizzata nel 1233 per volere di Federico Barbarossa, fu in seguito potenziata dai Visconti e poi passata ai genovesi, agli austriaci ed infine nuovamente a Genova. Nei pressi sono ancora riconoscibili parti della cinta muraria fatta erigere dalla Repubblica di Genova nel XV secolo e definitivamente abbattuta nella seconda metà del XIX secolo.
Il Castello di Novi è famoso anche per una leggenda che vuole che un cavaliere senza testa appaia misteriosamente indossando armatura ed elmo, quella del Cavaliere senza Testa, che sarebbe stato protagonista di numerose apparizioni.
Recentemente è entrato a far parte del circuito dei Castelli Aperti del basso Piemonte.

Map


Villa Pomela
Via Serravalle, 69 15067 Novi Ligure (AL)



Meteo

Location


L'antica dimora nobiliare che ospita il Relais Villa Pomela, con il suo parco, rappresenta un gioiello architettonico e storico delle Colline del Gavi, nel paesaggio piemontese. È facilmente raggiungibile dalle principali città del nord, Milano, Torino e Genova grazie alla sua posizione strategica vicino alle più importanti autostrade.

Photogallery


La struttura fa bella mostra di sé circondata da un parco secolare che rende la permanenza rilassante in un contesto d'altri tempi. Gli arredi sono classici e raffinati in stile belle époque, adornati da oggetti d’arte e decorazioni preziose.
Gli ambienti sono ampi ma sempre funzionali come imponevano i dettami dell'architettura di fine '800, offrendo un soggiorno elegante ma sobrio in una cornice esclusiva ed originale.

Press PDF

  • Villa
    HUB
    The best of Italy

Press

Friends

  • Osteria del Laghetto 
    Osteria del Laghetto
    Arluno
  • Corte Visconti
    Corte Visconti
    Somma Lombardo
  • Suki
    Suki
    Torino
  • Morra Restaurant
    Morra Restaurant
    Cherasco
  • L'Osservatorio
    L'Osservatorio
    Finale Ligure
  • Luigi Codevilla
    Luigi Codevilla
    Genova
  • L'Ustaria Cą dal Rat
    L'Ustaria Cà dal Rat
    Orta San Giulio
  • Cacio & Pepe
    Cacio & Pepe
    Milano
  • Must Music
    Must Music
    Genova
  • Bastianello
    Bastianello
    Milano
  • Controvento
    Controvento
    Milano
  • Villa Pomela
    Villa Pomela
    Novi Ligure
  • Vascello Fantasma
    Vascello Fantasma
    Laigueglia
  • Roof Garden
    Roof Garden
    Bergamo
  • Nesto
    Nesto
    La Morra
  • Mulino Grande 
    Mulino Grande
    Cusago
  • Bastianello
    Bastianello
    Milano
  • Victory Morgana Bay
    Victory Morgana Bay
    Sanremo
TOP